Domenica inziata male e finita peggio

Under 18 Open
Regular Season - turno n.5
Pielle Livorno 102 - 67 Argentario Basket
12/11/2006 11:00


La maratona di Livorno manda in tilt i "navigatori".... Proprio così. Chi riesce ad arrivare "a naso" alla palestra di Via Cecconi, chi tarda bloccato nel traffico cittadino non trovando più il segnale satellitare. Morale della favola la palla a due viene data con i soli 5 giocatori che avevano effettuato il riscaldamento approssimativo e gli altri 4 ragazzi a vestirsi in fretta e furia in tribuna. Dopo un minuto Busonero chiama time-out per far riconoscere all'arbitro gli altri ragazzi. Nonostante questo rimaniamo in partita per tutti i primi venti minuti di gioco. Buono l'apporto dei '92 Mataloni e Schiano, qualche difficoltà sul pressing avversario. Durante l'intervallo l'attenzione viene rivolta alla difesa Pielle, ma questo, purtroppo, non porterà i suoi frutti. Infatti con cinque palle perse di fila, livornesi che vanno avanti di circa 15 punti. Busonero abbassa il quintetto per avere più passatori e cercare di pressare su tutti i 28 metri. Nell'ultimo quarto però i giochi sono fatti e rimane solo l'obbiettivo di far giocare tutta la squadra. Da segnalare che non meno di 12 ore prima quattro 90 erano in campo a S.Vincenzo con la Promozione "B", mentre tre Under 16 erano reduci dalla vittoria a Ghezzano di sabato pomeriggio. Purtroppo a Livorno chiedere l'infrasettimanale è problematico per mancanza di palestre. Ma questo è stato un caso e nel corso del campionato di episodi simili ce ne saranno pochissimi. I parziali: 23-19 / 46-39 / 68-50 / 102-67. Il tabellino: Palombo F. 2, Figara M. 5, Giovani L. 12, Alocci N., Picchianti G. 15, Contini M., Solari A. 21, Mataloni R. 4, Schiano L. 8. Coach: Busonero C.