Il B&F è di un altra categoria

Promozione
Regular Season - turno n.6
Basket & Friends Livorno 84 - 60 Argentario Basket
19/11/2011 21:00


Quando in squadra hai giocatori come Maurizio Giusti, guardia livornese dai passati di alto livello, che nonostante i 39 anni non perde il vizio di segnare dagli otto metri, non è semplice per nessuno contrastare un giocatore del genere nel campionato di Promozione. 34 punti per lui alla fine e nonostante il valore dei compagni, questo Basket & Friends potrà ricoprire il ruolo di protagonista soprattutto grazie all'esterno labronico. La premessa era d'obbligo per capire contro chi andavamo a confrontarci. Senza Alocci e Alessandro Picchianti l'età media della nostra squadra era relativamente bassa, ma a Livorno la partita odierna doveva servire soprattutto a fare esperienza.
Male nel primo quarto dove le giocate della funambolica guardia locale e la reattività degli esterni faceva la differenza. 29 punti subiti solo nei primi dieci minuti, meglio però nella seconda frazione dove tutta la squadra dava il suo contributo. Spazio anche a Broscenco, classe '96, autore del primo canestro personale nel debutto in prima squadra. -16 all'intervallo, con le cose che vanno meglio ad inizio ripresa. -11 grazie alle prime buone giocate dei santostefanesi che si rifanno un minimo sotto. Il B&F grazie però ad una 3-2 aggressiva negli angoli ruba qualche pallone e riparte forte in contropiede. Esce Busonero per raggiunto limite di falli (molti fischi discutibili di un metro arbitrale vario e incostante) e livornesi che raggiungono il massimo vantaggio (+32 al 36°). I nostri ragazzi rimangono comunque in partita e limitano i danno nel finale grazie a Galazzo che gioca minuti di qualità e Schiano sempre presente sotto i tabelloni.
Nonostante il -24 finale c'è da essere soddisfatti. Partita maschia con molti contatti, ma approccio al match, esclusi i primi 5 minuti, più che positivo. Buone le prove di Vongher in difesa e di Figara un pò più incisivo. Non sono queste però le partite da vincere a tutti i costi. Già da domenica ci sarà la possibilità di rifarsi contro un altro forte avversario come il CUS Pisa.

I parziali: 29-13 / 47-31 / 68-50 / 84-60.

Il tabellino: Busonero M. 12, Vongher A. 5, Figara M. 8, Picchianti G. 10, Schiano A. 18, Scotto N. 3, Broscenco P. 2, Picchianti N., Vollaro S., Galazzo A. 2. Coach: Busonero C.

Tiri
-T1T2T3 PtVal
Broscenco
Petru
0/01/10/0 2 2
Busonero
Massimo
2/55/70/1 12 8
Figara
Mirko
0/04/100/0 8 9
Galazzo
Andrea
2/20/00/0 2 7
Picchianti
Giovanni
1/23/61/3 10 9
Picchianti
Nazzareno
0/00/30/0 0 -2
Schiano
Alessio
6/106/120/4 18 16
Scotto
Nico
1/21/30/1 3 -1
Vollaro
Simone
0/00/00/0 0 -2
Vongher
Andrea
3/41/60/0 5 8
Totali 15/2521/481/9 60 54