San Norberto da Via Spaccabellezze

Promozione
Regular Season - turno n.11
Argentario Basket 61 - 56 Jolly Acli Basket
21/12/2011 21:00


Si può essere insoddisfatti dopo aver vinto una partita? Questa volta si. Unica nota positiva l'ennesima performance offensiva di Norberto Alocci. Un match abulico da parte nostra dove neanche un avvio sprint dei ragazzi di Busonero (11-2 al 5°) lasciava presagire niente di buono. Sin da subito confusionari in attacco e poco puliti nei fondamentali con e senza palla. Meno male che il Jolly faceva a cazzotti con il canestro, cosicchè al primo riposo eravamo sul +6. La panchina dava un misero apporto. Solo Giovanni Picchianti riusciva a trovare un non facile canestro in contropiede e Bianchi che realizzava dalla lunga distanza. Poi per il resto Solari cercava di eseguire il propio compitino, mentre Figara e Scotto, non entrando nel vivo del match, venivano subito richiamati in panchina. +4 all'intervallo e gioco parecchio latitante. Diverse palle perse anche nella ripresa, con Schiano che alla fine ne farà registrare ben 7. La squadra sembra essere allo sbando soprattutto mentalmente. Confusionari in attacco, poco concentrati in difesa. Il Jolly dimostra di essere una buona squadra e da l'impressione di giocarsela fino alla fine. Ma nel concitato finale sono sempre i canestri di Alocci a far scendere il sipario sulla partita, mentre Vongher è glaciale dalla lunetta. Alla fine arrivano i due punti, gli ennesimi tra le mura amiche. Superlativo come detto Alocci soprattutto nel tiro da due. Vongher e Schiano meno incisivi in attacco del solito, ma molto presenti a rimbalzo. Busonero anche lui assente nella fase offensiva si limita in qualche buon assist. Bianchi sembra dare più sostanza come play di riserva rispetto le altre guardie. Il bilancio al Pispino è di 5 partite ed altrettante vittorie. 12 punti in classifica che ci allontanano ulteriormente dal gruppetto delle penultime (Pomarance è ancora a zero punti) che vede lo stesso Jolly, Volterra, Cus Pisa e Venturina a 6 punti. Speriamo il recupero imminente di Alessandro Picchianti dia quella qualità di cui la squadra ha estremamente bisogno. Qualche giocatore, invece, sarà richiamato al turnover, soprattutto per fare mente locale sui propri limiti e su quello che si può dare. Coach Busonero a fine match era molto sconsolato del gioco, ma comunque soddisfatto per il bilancio stagionale che vede la squadra viaggiare a metà classifica.

I parziali: 12-6 / 30-26 / 43-38 / 61-56.

Il tabellino: Picchianti N. 2, Busonero M. 3, Vongher A. 12, Figara M., Bianchi L. 5, Scotto N. 1, Picchianti G. 4, Solari A., Alocci N. 29, Schiano A. 5. Coach: Busonero C.

Tiri
-T1T2T3 PtVal
Alocci
Norberto
0/210/133/8 29 23
Bianchi
Leonardo
0/01/11/4 5 1
Busonero
Massimo
3/40/40/1 3 7
Figara
Mirko
0/00/00/0 0 -2
Picchianti
Giovanni
2/41/20/0 4 3
Picchianti
Nazzareno
0/01/30/1 2 -1
Schiano
Alessio
3/41/40/0 5 7
Scotto
Nico
1/20/00/0 1 1
Solari
Alessandro
0/00/00/2 0 -2
Vongher
Andrea
8/82/70/0 12 17
Totali 17/2416/344/16 61 54