Tre quarti sulle ali, poi il buio

Under 13
Regular Season - turno n.1
Argentario Basket 57 - 61 Follonica Basket
19/01/2013 18:00


Succede l'inverosimile al Pispino tra i nostri Under 13 e i pari età del Basket Follonica: partita persa nel finale dopo averla dominata fino a dieci minuti dalla fine. Eppure gli stimoli non mancavano di certo: sconfitti all'andata dopo un primo tempo sempre con la testa avanti e soprattutto contro una formazione al terzo posto della classifica. Pronti via e solito pressing asfissinate a tutto campo. Follonica dopo lo sbandamento iniziale si rifà sotto e ricuce lo strappo. Ma il finale di tempino è tutto nostro con il +7 raggiunto al 10°. Poca lucidità offensiva nella seconda frazione, ma difesa che tiene sempre banco. Solo 21 punti realizzati dagli ospiti all'intervallo e +11 per i nostri con un canestro quasi allo scadere di Pelosi. L'avvio della ripresa è ancora meglio. Il vantaggio sale a +16 con il migliore giocatore avversario (il n°4) che lascia il terreno di gioco per raggiunto limite di falli. Siamo al 28° di gioco e le premesse per chiudere l'incontro ci sono tutte. Ma mentre Busonero dosa le forze in campo, chi subentra dalla panchina non bissa la prestazione del primo tempo. Il primo a rimanere spaesato è Rossi che non ne azzecca una. Poi lo segue Collantoni che inizia a buttare via qualche pallone di troppo. Con l'avversario che si rifà sotto, un pò tutti perdono la bussola. Benedetti non è più concreto, Capitani si fa sovrastare a rimbalzo, Sorrentini si spenge piano piano, Claudio Olivari sbaglia di tutto di più. Morale della favola, Follonica pareggia al 34° e nel punto a punto fino alla fine realizza i canestri più importanti. I nostri si arrendono nell'ultimo minuto in una partita che rocambolesca è dire poco. L'esperienza della partita dell'andata è servita a poco, perchè si è riproposta la stessa situazione. Molto fragili i ragazzi santostefanesi che non hanno saputo rimanere calmi nel momento topico della gara. 61 palle perse sono un'enormità, ma anche i 31 punti concessi agli avversari negli ultimi 12 minuti rispetto ai 30 dei primi 28. La differenza l'ha comunque fatta la maggior voglia di giocare degli avversari e purtroppo la presenza in campo di qualche argentarino che si dovrebbe domandare come mai viene a basket, se per far piacere a babbo e mamma o a se stesso...

I parziali: 18-11 / 32-21 / 47-36 / 57-61.

Il tabellino: Rossi S., Pelosi M. 2, Calitri R., Benedetti A. 4, Collantoni R. 6, Capitani C. 20, Castello S., Olivari Co. 4, Olivari Cl. 8, Sorrentini F. 13. Coach: Busonero C.


Tiri
-T1T2T3 PtVal
Benedetti
Alessandro
0/02/90/0 4 0
Calitri
Riccardo
0/00/00/0 0 -5
Capitani
Carlo
0/010/210/0 20 17
Castello
Salvatore
0/00/00/0 0 -1
Collantoni
Rossano
0/03/80/1 6 2
Olivari
Claudio
2/93/120/0 8 -5
Olivari
Corrado
0/02/40/0 4 1
Pelosi
Matteo
0/01/20/0 2 1
Rossi
Samuele
0/00/20/0 0 -4
Sorrentini
Francesco
1/46/180/0 13 12
Totali 3/1327/760/1 57 18