Alla Virtus Siena il quadrangolare Aquilotti


La Virtus Siena vince il quadrangolare Aquilotti del PIspino imponendosi in finale sui nostri pari età. Veniamo però alla cronaca della giornata.

La mattina prima semifinale tra noi e la Pallacanestro PIombino. Match equilibrato con  gli ospiti che si aggiudicano di poco il primo tempino, mentre i bimbi di Busonero vincono facilmente il secondo e il terzo. Nel quarto Amato e Costaglione chiudono l match e gli ultimi due vedono un pareggio e la vittoria degli ospiti. Alla fine per noi il resoconto sarà 3 tempini vinti, 1 pareggiato, 2 persi (4-6 / 17-8 / 14-4 / 15-2 / 6-6 / 7-12) con l'Argentario Basket che vola in finale.

Nella seconda semifinale la Virtus Siena s'impone sulla Pall. Grosseto con 6 tempini vinti (6-5 / 18-0 / 8-0 / 12-2 / 13-5 / 8-2). Una partita senza storia dove solo nel primo tempino c'è stato equilibrio. Poi i senesi hanno dominato in lungo e in largo riuscendo ad esibire una bella pallacanestro nonostante la giovane età

Il 3°-4° posto viene vinto da Grosseto su Piombino grazie a 3 tempini vinti, 1 pareggiato, 2 persi (10-4 / 8-9 / 9-7 / 13-1 / 9-9 / 11-17). Parecchio equilibrio in campo ad eccezione della quarta frazione. I grossetani fanno valere l'età media leggermente più alta (diversi bimbi piombinesi erano 2009) e si aggiudicano il gradino più basso del podio del quadrangolare

La finale ci vede noi impegnati alla Virtus Siena. Primo quartetto per Busonero di sacrificio che limita i danni per quel che può, nel secondo e nel terzo si doveva combattere e così è stato con molto equilibrio per almeno i primi 4-5 minuti di gioco; poi i senesi alla lunga si sono dimostrati più completi aggiudicandosi le frazioni se pur di poco. Non bene il quarto, vittoriosi finalmente nel quinto, sufficienti nell'ultimo. Virtus Siena che vince quindi sui nostri per 5 tempini a 1 (18-4 / 8-7 / 11-7 / 13-6 / 7-10 / 12-5).