Campionati al via: UNDER 15


Questo weekend parte il primo campionato che vedrà impegnate le nostre compagini giovanili. Gli Under 15 di Claudio Busonero saranno di scena a Livorno in Via Pera contro i pari età dell'Invictus. In questa prima fase del torneo gli altri nostri avversari saranno l'altra livornese Libertas Liburnia, quindi La Pallacanestro Grosseto (unica squadra che incontreremo nella nostra provincia), il Basket Donoratico, Il Sei Rose Rosignano e il Basket Pomarance. Il 3 febbraio finiremo di giocare queste prime 12 partite di campionato, poi a seconda della classifica finale vedremo di seguito le nostre avversarie. Arrivare tra le prime due del girone significherebbe passare il turno, traguardo alla nostra portata anche se bisognerà non fare passi falsi nel livornese e soprattutto giocarsi lo scontro diretto con Rosignano, squadra temibile che ci ha già sconfitto quest'anno nel quadrangolare giocato tre settimane fa al Pispino. Grosseto rimane fuori portata, con una rosa da campionato elite per quel che dimostreranno sul campo. Busonero quest'anno farà a meno di Dimitri Broscenco sbarcato a Siena per la nuova avventura che affronterà con i forti coetanei della Virtus, una tra le squadre più quotate della Toscana. Ci mancheranno i suoi centimetri sotto canestro e per questo la formazione argentarina dovrà essere più aggressiva sia in attacco che in difesa. Della Monaca, Costaglione e Paolini, con l'aiuto di Alocci, dovranno limitare i danni dentro la nostra area cercando di controllare più rimbalzi possibili e limitare i lunghi avversari. Per il reparto guardie molti saranno i giocatori che si alterneranno, dai portatori di palla quali Brugi, Lorenzo Cerulli e Ballerano,ai finalizzatori come Fanciulli, Solari e Daniele Cerulli. Cercheranno minuti nella rotazione Celata, Amato e Mataloni che nonostante siano un gradino dietro agli altri s'impegnano molto in allenamento e troveranno sicuramente spazio sul parquet.