Lucca superiore, finiamo secondi

Under 13
Finali - turno n.1
Argentario Basket 37 - 60 Centro Mb Lucca
04/06/2017 12:00


Dopo 11 vittorie consecutive tra prima e seconda fase e final eight cediamo al CMB Junior Lucca nella finalissima di Coppa Toscana. Di fronte oggi avevamo il meglio che poteva presentare il vivaio della città toscana e al cospetto dei pari età di Porto Santo Stefano il confronto è impensabile proporlo. Ma i nostri hanno dimostrato in questa annata di essere un buon gruppo e di competere contro avversari più forti fisicamente. Lucca però ha fatto la differenza sin dalle prime battute grazie ad una maggiore fisicità che ha permesso ai nostri avversari di piazzare un 19 a 0 iniziale che ci ha letteralmente demolito. Purtroppo tutto il quintetto iniziale argentarino non ha risposto presente, con Solari e Paolini che partivano nello starting five rispetto le semifinale contro Donoratico. Abbiamo dovuto attendere il finale di tempino per vedere il primo canestro e un pò più di battaglia a tutto campo. -17 al 10° e difesa che torna protagonista per i nostri colori con Lucca che non segna più per cinque minuti trovando difficoltà contro la nostra pressione. Subiamo fallo ed andiamo in lunetta con Ballerano, Lorenzo Cerulli e Costaglione, cosa che ci permette di tornare a -10 al 15°. Purtroppo una pessima copertura su un contropiede lucchese sblocca gli avversari in attacco che chiudono il tempino in crescendo, compreso il canestro allo scadere. Siamo sul -19, partita compromessa, ma tempo ce n'è per provare a fare qualcosa. Nella ripresa l'equilibrio regna sovrano con il divario che rimane più o meno lo stesso. Costaglione prende per mano la squadra in attacco realizzando anche da 3 punti, ben supportato da Daniele Cerulli al tiro da fuori. Purtroppo all'appello manca Broscenco che si annulla da solo sia in attacco che in difesa, forse per il peso dell'appuntamento, riuscendo a prendere solo qualche rimbalzo difensivo. Busonero manda tutti in campo alternando i quintetti, momento del match dove facciamo buone cose ed errori madornali soprattutto palla in mano. La partita scivola via con gli avversari che vanno a conquistare il titolo regionale. Per i nostri essere arrivati in finale è stato un successo, vincere avrebbe significato la perfezione, ma ovviamente tre giorni filati di gioco e un avversario di spessore come lo Junior Lucca hanno fatto la differenza. Medaglie per tutti al termine del match ed esperienza più che positiva. Rimandfiamo al prossimo articolo per le riflessioni di fine anno.

 

I parziali: 2-19 / 11-30 / 22-44 / 37-60.

 

Il tabellino: Broscenco D. 2, Della Monaca F. 2, Costaglione L. 14, Fanciulli S. 3, Balerano L. 2, Cerulli D. 3, Brugi A. 2, Fanciulli D. 1, Solari G. 2, Paolini G. 2, Cerulli L., Mataloni M. Coach: Busonero C.



Tiri
-T1T2T3 PtVal
Ballerano
Luigi
2/20/30/0 2 7
Broscenco
Dimitri
0/21/100/0 2 -6
Cerulli
Lorenzo
1/20/30/0 1 -3
Paolini
Gabriele
0/11/50/0 2 0
Solari
Giacomo
0/01/50/0 2 0
Costaglione
Lorenzo
5/113/91/1 14 10
Brugi
Alessio
0/01/10/1 2 1
Della Monaca
Francesco
0/01/20/2 2 -5
Fanciulli
Diego
1/20/00/0 1 3
Cerulli
Daniele
0/23/50/1 6 3
Fanciulli
Sebastiano
0/00/01/2 3 1
Mataloni
Michele
0/00/00/0 0 0
Totali 9/2211/432/7 37 11