Scivolando, si regge per due quarti

Under 17 Open
Regular Season - turno n.2
Us Basket Sei Rose 72 - 50 Argentario Basket
21/10/2007 10:30


In un campo oltre i limiti del regolamento gli Under 17 Open si sono arresi al Sei Rose Rosignano, seconda forza del campionato lo scorso anno. Senza Cavallini a Cecina, ma con qualche nuovo innesto l'avversario di turno rimaneva ostico. Purtroppo il terreno di gioco era ultra scivoloso e rimaneva difficile arrestarsi, figurarsi i cambi di direzione. Ma anche i locali dovevano giocare in quelle condizioni e quindi l'alibi alla fine non regge più di tanto. Un inizio con poco impatto offensivo che via via è venuto fuori. Buone cose con Schiano e Giovani sia in contropiede che dalla lunga distanza. La partita rimaneva in equilibrio per i primi venti minuti. Poi la zona schierata da Porciani ha reso la vita difficile ai santostefanesi. La panchina non ha dato nuove energie e piano piano i livornesi se ne andavano, toccando il massimo scarto a fine incontro. Peccato, perchè se si continuava con il ritmo dei primi due quarti ci sarebbero state più possibilità di giocarsela alla pari. I parziali: 16-13 / 29-30 / 48-41 / 72-50. Il tabellino: Schiano L. 21, Mataloni R. 5, Giovani L. 13, Capitani S. 6, Scotto N. 3, Fanciulli A. 2, Perillo M., Schiano A. Coach: Busonero C