La stagione del "Fiammifero"


Finalmente Luca Schiano ha trovato quella continuità che cercava. E' dovuto scendere in Puglia per trovare ciò, ma ne è valsa la pena. La stagione a Martina Franca, località tarantina, in serie B (ex B2) è andata oltre le più rosse previsioni; partiti per salvarsi i pugliesi hanno raggiunto i playoff conquistando l'ottavo posto in regular season. Purtroppo al primo turno l'avversario è stata Agropoli, prima dello stesso girone D, che ha sconfitto la Duesse 2 a 0.
Per Lucone numeri importanti ad iniziare dal minutaggio con oltre i 30 di media, cosa che gli ha permesso di esprimere tutto il suo potenziale trovando continuità nel gioco e nel rendimento. 15.1 punti di media a partita sono un solido biglietto da visita per gli anni futuri, cosa che gli ha garantito di piazzarsi al 12°posto tra i marcatori del torneo, primo tra i giocatori di Martina... Le percentuali dal campo sono state buone: 50% da 2, 33% da 3, 63% ai liberi, sicuramente quest'ultimo fondamentale da migliorare... 5.8 rimbalzi, 1.2 assist, 1.8 perse e 1 recuperi le altre cifre importanti... Per quanto riguarda le performance l'high stagionale per punti segnati è avvenuto il 4 dicembre ad Isernia grazie a 31 punti che hanno permesso di espugnare il campo avversario... Due volte raggiunta la doppia cifra nei rimbalzi, 11 contro Taranto e 12 contro Francavilla. Contro Taranto registrata l'unica doppia-doppia stagionale (17 punti e 11 rimbalzi).
Insomma, non ci si può lamentare assolutamente. Sicuramente una vetrina importante che gli permetterà di giocare con molta più continuità in futuro. Con i suoi 23 anni non ancora compiuti Lucone è sul trampolino di lancio...