Squadra rimaneggiata, sconfitta inevitabile

Promozione A
Regular Season - turno n.1
Basket Pomarance "a" 78 - 55 Argentario Basket
16/10/2005 17:30


L'Argentario Basket vivrà i prossimi anni del campionato di Promozione con l'intento di fare esperienza per le giovani leve. Con Sirio Solari che ha attaccacto le scarpette al chiodo, spazio ai giovani anche se per la prima di campionato a Pomarance il play titolare Andrea Vongher era impegnato a Rosignano con l'Under 16. L'assenza di Norberto Alocci era il colpo di grazia. Nonostante questo Busonero partiva con un quintetto diverso dal solito. Alle guardie massimo Busonero e Giacomo Scotto, veniva affiancato Mirco Bassanelli, mentre Trane Riccardo faceva il suo debutto con la formazione A e Nicola Amato chiudeva lo starting five con il compito di portare palla. Equilibrio per i primi minuti, poi cinque "bombe" di fila dei locali davano la prima scossa della partita. L'87 Bianchi realizzava 13 punti nel solo 1° quarto. La differenza la faceva la maggior intraprendenza dei padroni di casa che riuscivano a tirare con alte percentuali e soprattutto ad andare a rimbalzo con continuità. La partita non aveva più storia. Amato sparava a salve (1/6 da 2, 1/10 da 3), ma anche il trio Trane-Busonero-Picchianti alla fine avrà 8/27 da 2. Per il resto l'assenza di Alocci si è fatta sentire in fase di finalizzazione e soprattutto a rimbalzo. Per domenica prossima la musica dovrà cambiare se si vorrà fare un campionato tranquillo da metà classifica. I parziali: 13-23 / 26-41 / 35-59 / 55-78. Il tabellino: Ballerano 2, Picchianti 16, Busonero M. 8, Amato 10, Scotto 7, Trane 10, Bassanelli 2, Solari M.