I livornesi sbancano il Pispino nei minuti finali

Promozione A
Regular Season - turno n.4
Argentario Basket 76 - 83 Jolly Acli Livorno
06/11/2005 18:00


L'ottima prestazione del primo tempo non ha avuto l'apporto della difesa nel secondo. E'venuta fuori una sconfitta che poteva essere evitata con maggior determinazione nella propria metà campo e nelle ripartenze. Un primo tempo giocato bene con Busonero che riproponeva il quintetto iniziale contro la DLF, con Alocci in panchina ed il recupero in estremis di Vongher. I sette uomini ruotati nei primi 20 minuti hanno risposto alla grande, con tutti che trovavano la via del canestro soprattutto in contropiede grazie alla verve sotto le plance. Forse coach Busonero si è ostinato un pò troppo nella difesa a zona nei secondi 20 minuti causando poca responsabilità individuale dei priopri uomini nel rimbalzo difensivo. Per gli ospiti tanti secondi tiri e penetrazioni che spaccavano la 2-3. In aggiunta anche diverse palle perse sulla pressione del Jolly dalla 3/4 di campo. Poche letture e poco movimento senza palla. Alla fine a nulla serviva l'entata in campo di Vongher per dare ordine alla manovra. Poi l'uscita per infortunio di Massimo Busonero dava all'attacco santostefanese una carenza soprattutto nelle penetrazioni. Per come erano andate le cose, il rammarico di due punti buttati via. I parziali: 25-23 / 41-32 / 59-56 / 76-83. l tabellino: Alocci N. 31, Scotto G. 1, Trane R. 5, Ballerano A., Picchianti N. 12, Busonero M. 12, Picchianti G. ne, Bassanelli M. 11, Amato N. 15.