Campionato di Promozione: le nostre avversarie


E' proprio di questi giorni il calendario provvisorio di Promozione. In attesa delle date e degli orari definitivi, facciamo un analisi delle nostre avversarie.

Follonica: Coach Todeschini ha ancora tra le mani la giovane formazione del golfo. Una delle pretendenti al salto di categoria. Lo scorso anno mancò la panchina nelle fasi finali del torneo e la continuità che ha latitato in certi frangenti.

Grosseto: Anche Grosseto se inizia a carburare, specialemente dalle prime battute, potrà mettere in difficoltà tutti. Se verranno confermati gli inserimenti della seconda metà di stagione scorsa, sarà dura affrontarla.

Volterra: Un anno fa venne giocato un campionato al di sotto delle proprie possibilità. inizio disastroso, poi recupero e salvezza raggiunta con largo anticipo. Ma questa squadra è abituata a ben altri tornei. Il debutto è contro di loro al Pispino.

Pomarance: Un finale di stagione giocato con i giusti stimoli permise il sorpasso ai danni dell'Elba. Anche quest'anno non sarà facile, anche perchè, come noi del resto, si è fatta la scelta di far giocare i ragazzi del posto. E l'età media è molto bassa.

S.Vincenzo: Dopo i playoff di maggio, in molti danno la compagine di Govi e compagni come una tra le probabili favorite. Molta esperienza in un meccanismo oleato pronto al gran salto.

KCS Livorno: Non mancherà l'esperienza e la tecnica dimostrata un anno fa. I playoff sono l'obbiettivo d'obbligo. Anche la squadra di coach Fini è chiamata ad un torneo di vertice.

Venturina: Il campionato di Prima Divisione ha visto la squadra di capitan Panicucci raggiungere la promozione. Il gruppo è lo stesso di sempre, sceso di categoria per non avere un settore giovanile. La Promozione è la loro giusta dimensione.

Jolly Livorno: Fino a qualche mese fa sembrava difficile riproporre una squadra, visti gli stimoli e le prestazioni del finale di stagione. Ma a Livorno i ricambi non mancano di certo. Squadra tutta da scoprire.

Basket & Friends Livorno: Anche loro, come Venturina, arrivano da un annata vincente in Prima Divisione. Un gruppo solido capace di far male da subito. Possono inserirsi tranquillamente nella lotta ai vertici della classifica.

Sport Pisa: Playoff lo scorso anno nel girone B e sconfitta in finale, gara 3, nel derby contro lo Sporting. Una squadra tosta che lascia prevedere un altro avversario da prendere con le molle.

Sporting Pisa: Ad un passo dalla D perdendo il girone finale contro Figline e Carrara. Anche loro saranno una squadra tutta la scoprire ma certamente di livello alto.


Analisi finale: Sarà sicuramente il campionato di Promozione più difficile di questi ultimi anni. Diciamo degli ultimi 10. Scremate le squadre più deboli con il campionato di Prima Divisione, ci saranno tante realtà all'altezza della situazione, che si daranno battaglia dall'inizio alla fine. E come lo scorso anno, la griglia playoff verrà compilata all'ultima giornata di regular season. Se dobbiamo fare un ranking ci limitiamo ai risultati dello scorso campionato. Una prima fascia dove troviamo Follonica, S.Vincenzo, KCS Livorno, Sport Pisa e Sporting Pisa, tutte arrivate ai playoff. Seconda fascia per Grosseto, Venturina e Basket & Friends Livorno, outsider di lusso. Terza fascia Volterra, Pomarance, Argentario, Jolly Livorno che sulla carta si giocheranno la salvezza.