Campionati al via: Under 17 Elite


Gli Under 17 Elite di coach Giovani saranno chiamati a giocare il torneo con il più alto livello tra tutte le squadre argentarine. Grosse dificoltà in tutti gli incontri, anche perchè il gruppo assemblato proviene da tre esperienze tutte diverse. Ci sono giocatori che lo scorso anno si sono cimentati in tre tornei: Under 17 Open, Under 17 Regionali e Under 15. Ma vediamo come è composta la rosa argentarina.

Guardie: Roberto Alocci e Giacomo Benicchi portano esperienza ad un reparto che dovrà correre e difendere più degli altri. Simone Schiano sarà il cambio di Alocci in cabina di regia, mentre Alessandro Ziaco e Nicola Picchianti daranno il loro apporto quando chiamati in causa.

Ali: Domenico Pinna, Riccardo Fanciulli (foto) e Petru Broscenco hanno la giusta stazza in questo reparto che però manca di velocità. L'importante sarà lavorare sull'aspetto mentale per essere pronti in qualsiasi zona del campo. Questo è un pò il settore chiave dell'intera squadra.

Centri: Non è un reparto che da molte garanzie, ma deve, per forza di cose, farsi sentire, perchè la taglia c'è. Ci sono i centimetri e ci deve essere anche la voglia di ben figurare, anche perchè giocherà più minuti chi in campo ci mette grinta e determinazione.
Il pronostico è veramente di difficile attuazione. Le altre compagini sono ben attrezzate per primeggiare in questo campionato, tutte di ottimi settori giovanili. Buttiamola li: 8 vittorie e 16 sconfitte. Ma non sarà per niente facile...