Dopo 19 mesi si torna a gioire in trasferta

Promozione
Regular Season - turno n.4
Basket Pomarance 58 - 61 Argentario Basket
06/11/2011 17:30


A Marzo 2010 risaliva l'ultima vittoria lontano da casa per la prima squadra santostefanese. Se non fosse arrivata la vittoria si sarebbe rischiato di chiudere il 2011 senza un successo esterno e soprattutto offrire due punti ad una diretta avversaria per la salvezza. Ed invece, picchia e mena, i due punti sono stati conquistati al termine di un match in bilico fino alla fine.

Busonero doveva rinunciare agli indisponibili Alocci, Vongher e Bianchi. Berti e Vollaro venivano convocati per la prima volta in stagione, mentre gli altri erano tutti arruolabili per questa impegnativa trasferta. Subito in quintetto i due lunghi Schiano (foto) e Alessandro Picchianti, con Scotto a gestire la regia e Massimo Busonero e Vollaro a limitare le guardie di casa. Bene nei primi minuti con i canestri da sotto di Schiano e diversi falli subiti nelle prime penetrazioni. A rimbalzo difensivo siamo ermetici e proviamo a ripartire in contropiede. Punteggio basso nei primi 10 minuti con i bianco-azzurri sopra di 3. Nelle prime rotazioni non riusciamo a tenere alto il ritmo. L'attacco sparisce, soprattutto per demerito nostro. Alcune palle perse permettono Pomarance di recuperare ed addiruttura prendere un buon margine. -9 al 18° con soli tre punti a referto nella seconda frazione. L'attacco ha un sussulto d'orgoglio nel finale di tempo, Massimo Busonero e Simone Vollaro servono due buoni assist dentro l'area ai lunghi argentarini, ma una pessima rimessa nostra permette alla squadra di Ribechini di segnare allo scadere e di andare al riposo sul +3. La ripresa ci vede più decisi, soprattutto a non voler commettere le ingenuità del primo tempo. Si ricuce subito lo strappo e il match rimane in equilibrio fino al 27°. Poi un nostro parziale di 9 a 1 da la scossa alla gara. 6-8 punti è il vantaggio medio che manteniamo nell'ultima frazione. Massimo Busonero dirige la squadra sia in difesa che in attacco, Giovanni Picchianti esce fuori alla distanza. Ad un minuto dalla fine siamo sempre a +6, ma su un nostro contropiede s'infortuna Alessandro Picchianti ad una caviglia. Nei liberi siamo notevolmente imprecisi, Pomarance realizza da 3 a 30 secondi dal termine portandosi ad un solo possesso di distacco. Nel concitato finale i padroni di casa non trovano un buon tiro con il tempo che termina su una palla vagante.

Bene Schiano da due, continui Giovanni Picchianti e Massimo Busonero per tutto l'arco del match. Due punti d'oro che partono dalla scorsa trasferta di Ponsacco. La voglia di fare bene e di cercare di vincerla a Pomarance è nata proprio durante la prima trasferta di campionato. Nonostante la squadra non fosse al completo e l'imprecisione in diverse circostanze sia nelle scelte offensive che ai liberi, aver vinto al Palagallerone vale doppio...

I parziali: 10-13 / 29-26 / 39-46 / 58-61.

Il tabellino: Picchianti N., Busonero M. 17, Figara M. 2, Trane D. 2, Scotto N. 1, Picchianti G. 13, Berti A. 1, Picchianti A. 6, Vollaro S. 1, Schiano A. 18. Coach: Busonero C.

Tiri
-T1T2T3 PtVal
Berti
Alessio
1/40/00/0 1 0
Busonero
Massimo
6/124/51/3 17 23
Figara
Mirko
2/20/10/0 2 5
Picchianti
Alessandro
2/42/50/0 6 7
Picchianti
Giovanni
7/123/30/1 13 11
Picchianti
Nazzareno
0/20/00/0 0 -2
Schiano
Alessio
3/46/81/2 18 19
Scotto
Nico
1/60/50/1 1 -6
Trane
Davide
0/01/20/0 2 1
Vollaro
Simone
1/20/00/0 1 2
Totali 23/4816/292/7 61 60