E andiamooooo!!!!!

Promozione
Regular Season - turno n.7
Argentario Basket 75 - 74 Cus Pisa
27/11/2011 18:30


Massimo Busonero, Norberto Alocci e Alessio Schiano si travestono da Big Three: realizzano 65 punti sui 75 totali e trascinano la squadra ad un altro successo di misura. Al Pispino oramai è prassi. Quest'anno i finali si sono rivelati punto a punto, ma l'ultima zampata è sempre di marca bianco-azzurra.
Partenza niente male con Alocci in evidenza, ben supportato da Schiano. Fatica Busonero nell'entrare in partita, ma la squadra è subito presente: 11-3 al 3°. Il Cus Pisa si rifà sotto grazie ad una difesa accorta e molto aggressiva. Vanno in vantaggio gli universitari grazie a delle buone giocate dietro l'arco della linea dei 6 e 75. Coach Busonero ruota tutti i dieci effettivi, spazio ai due under Bianchi e Broscenco e match che rimane in equilibrio con gli ospiti leggermente in vantaggio. Pari al 20° con nessuna delle due squadre che da l'impressione di staccarsi. Ci provano i santostefanesi ad avvio di ripresa. Massimo Busonero (foto) inizia il suo show alternando arresti e tiri dalla media con penetrazioni fino in fondo (23 punti sui 25 totali nel solo secondo tempo). +8 argentarino al 23°, ma pisani che si rifanno sotto grazie ad una forte tenacia e alla voglia di non mollare di un centimetro. Sui primi cambi della ripresa, grosse difficoltà nel superare la zone-press ospite. Nico Scotto e Giovanni Picchianti sono confusionari, forzando tempi e passaggi. Coach Busonero deve chiedere gli straordinari al fratello Massimo, Schiano ed Alocci, quest'ultimo francobollato in ogni azione. Sono loro tre a dettare i tempi alla squadra fino alla fine del match. Vongher carico di falli si limita nel lavoro difensivo e a dare manforte nell'impostazione del gioco. A completare il quintetto argentarino un ritrovato Nazzareno Picchianti, che trova una dimensione in campo come rimbalzista e soprattutto rendendosi utile nella fase di costruzione offensiva. Nonostante il +8 al 36°, 62-54, la partita arriva alla volata finale. Gli ospiti riescono anche ad arrivare ad un possesso di vantaggio, ma subiscono un fallo tecnico dopo un fallo commesso che fa discutere qualche giocatore pisano con il duo arbitrale. +2 a pochi secondi dal termine con Alocci che subisce fallo. 1 su 2 ai liberi e Cus che ha la palla in mano per pareggiare. Si cerca di tirare da 3 punti, ma l'unica soluzione possibile è una penetrazione che porta al -1. Due secondi con cronometro fermo, rimessa lunga e Nazzareno Picchianti può chiudersi ad uovo sulla palla permettendo l'ennesima vittoria tra le mura amiche. Doppia-doppia per Schiano che disputa una partita perfetta nei tiri da due.

I parziali: 15-17 / 30-30 / 49-44 / 75-74.

Il tabellino: Busonero M. 25, Vongher A. 2, Picchianti G. 3, Alocci N. 24, Schiano A. 16, Scotto N. 3, Bianchi L., Broscenco P., Figara M., Picchianti N. 2. Coach: Busonero C.

Tiri
-T1T2T3 PtVal
Alocci
Norberto
7/94/123/5 24 25
Bianchi
Leonardo
0/00/10/0 0 -1
Broscenco
Petru
0/00/00/0 0 -2
Busonero
Massimo
7/119/160/2 25 22
Figara
Mirko
0/00/20/0 0 1
Picchianti
Giovanni
1/41/30/0 3 -1
Picchianti
Nazzareno
0/01/10/1 2 1
Schiano
Alessio
0/08/80/2 16 22
Scotto
Nico
1/41/10/0 3 3
Vongher
Andrea
2/40/30/0 2 -4
Totali 18/3224/473/10 75 66