Sconfitti e beffati

Under 17 Elite
Regular Season - turno n.4
Green Team Basket 64 - 61 Argentario Basket
19/02/2012 11:15


A Pistoia perdiamo dopo una gara non giocata degnamente. Nonostante ciò, nel finale punto a punto, ci si mette anche arbitro e tavolo nel "giocare" con gli avversari. Come detto l'inizio con il freno tirato permette ai pistoiesi di prendere subito un discreto parziale. 11 punti di margine che rimangono tali per circa 3/4 di match. Gli errori commessi nella prima frazione vengono pagati a caro prezzo, ma nell'ultimo tempino si cerca il tutto per tutto. Il finale è dalla nostra parte, ma negli ultimi due minuti di gioco il tempo non viene mai fermato, neanche su canetsro subito dalla squadra di casa. Anzi, il più delle volte viene avviato prima del dovuto a gioco fermo. L'arbitro sembra non interessarsi, mentre dal tavolo vola anche qualche offesa nei confronti di coach Giovani che aveva fatto rilevare la cosa. Con l'ultima azione e 8 secondi da giocare abbiamo anche la possibilità di pareggiare il match dopo i liberi avversari, ma subito dopo la rimessa scade il tempo. Veramente clamoroso, con i giocatori locali che esultano abbracciando addirittura il refertista. Nel 2012 la sportività e il fair-play non è proprio di casa in certi ambienti.

I parziali: 24-13 / 38-26 / 42-30 / 64-61.

Il tabellino: Fanciulli R. 16, Schiano S. 10, Benicchi G. 6, Alocci R. 18, Pinna D. 2, Foglia V., Malcherek F. 2, Sciarretta F., Palombo A., Broscenco P. 8. Coach: Giovani M.