OK a Sinalunga in seconda serata

Under 13
Regular Season - turno n.1
Asinalonga 45 - 54 Argentario Basket
14/01/2017 20:30


Alle 22.30 gli Under 13 hanno terminato il match in terra senese: un pò tardi come orario per una squadra che fino lo scorso anno era considerata minibasket. Coach Busonero ci tiene a precisare due cose: "Nonostante la nostra richiesta durante la pubblicazione del calendario provvisorio di spostare l'orario del match (non se ne fece niente, anche se gli accordi erano altri) e la promessa di riparlarne più avanti tra le dirigenze durante la partita dell'andata giocata al Pispino, abbiamo ugualmente giocato alle 20.30 sentendoci rispondere che non si poteva cambiare nulla. Siamo dovuti salire a Sinalunga in pieno inverno con due ore di macchina all'andata, quindi la partita e il ritorno a notte fonda in un orario indecente per dei bimbi di 13 anni. Possibile che tra il sabato e la domenica non ci sia stata la possibilità di trovare un buco per giocare? Appena arrivati a Sinalunga era in corso un match di Under 15, cosa che poteva essere fatta slittare nel nostro orario. Mi dispiace, ma non ci si comporta in questo modo"

Tornando alla cronaca della partita, abbiamo assistito ad un incontro in equilibrio e molto avvincente. Non una bella pallacanestro, ma sicuramente due ore di gioco combattute. Palla a due e partita punto a punto, con una prima scossa data da Paolini che come sesto uomo piazza almeno tre penetrazioni tutte sostanza e determinazione. I nostri più efficaci in contropiede, locali più precisi dalle conclusioni dalla media distanza. Alla fine del secondo periodo è Della Monaca a trovare due siluri da 6 metri e 75 che scavano un primo solco per i nostri. +11 all'intervallo, ma 4° fallo di Costaglione che ci limita un tantino nelle rotazioni. Broscenco non è in giornata in attacco, come del resto Lorenzo Cerulli, Solari e Diego Fanciulli. Segnamo solo 5 punti nella terza frazione e siamo sopra di 5 al 30°. La situazione viene sbloccata a metà dell'ultimo tempino da Daniele Cerulli, fino a quel momento poco utilizzato, che piazza tre canestri importantissimi facendosi trovare pronto nei pressi dell'area avversaria. Ma il colpo di grazia vero e proprio è ancora una volta di Della Monaca che sul +6 a tre minuti dal termine mette a segno nuovamente due "bombe" che chiudono il match. Vittoria importante contro una squadra che si sapeva avrebbe dato filo da torcere. Ora testa ai prossimi due impegni e cioè quello del Pispino domenica prossima contro la Mens Sana Siena e quello seguente contro la Pallacanestro Grosseto: le sorti del nostro torneo verranno rivelate in questi due incontri.



Tiri
-T1T2T3 PtVal
Broscenco
Dimitri
1/44/90/0 9 15
Cerulli
Lorenzo
0/00/40/1 0 -6
Costaglione
Lorenzo
3/94/120/0 11 10
Della Monaca
Francesco
0/01/64/5 14 13
Fanciulli
Diego
0/01/40/0 2 -5
Paolini
Gabriele
0/24/80/1 8 7
Solari
Giacomo
0/01/40/0 2 6
Brugi
Alessio
0/00/00/0 0 2
Cerulli
Daniele
0/04/50/0 8 6
Totali 4/1519/524/7 54 48