San Miniato si arrende nel finale

Prima Fase - turno n. 7

Argentario Basket
66
54
VS
Pall. S.miniato

Buona prestazione casalinga della DR2 che trova la seconda vittoria di fila e la quarta della stagione su sette gare disputate.

Assente coach Giovani per un attacco influenzale, con la squadra quest'oggi diretta dalle sapienti mani di coah Aglianò.

Primi quarto di un buon livello tecnico, con gli ospiti che trovano il canestro con continuità e prendono qualche punto di vantaggio.

La risposta da parte nostra non tarda ad arrivare ed i primi 10 minuti terminano con solo un punto di vantaggio per i pisani.

Anche il secondo quarto scorre sul filo dell'equilibrio; con entrambe le squadre che trovano anche alcune pregevoli azioni offensive.

All'intervallo il punteggio recita 37-36 a nostro favore dopo venti minuti di buona pallacanestro.

Al rientro dagli spogliatoi la partita inizia a cambiare; diveniamo molto più intensi in difesa e San Miniato inizia a fare fatica a trovare il canestro.

Ne viene fuori un parziale da 18-12 che ci consente di iniziare gli ultimi 10 minuti con sette lunghezze di vantaggio.

Ultimo tempino in cui sale ancor di più la nostra intensità difensiva, con S.Miniato che realizza con il contagoccie.

Da parte nostra qualche errore gratuito in attacco ma rimane sufficiente la buona difesa per ottenere una importantissima vittoria.

Da segnalare l'ultima partita nelle fila argentarine di Lorenzo Cerulli che ci lascerà, per quest'anno, per impegni di studio.

Un ringraziamento a Lorenzo per quanto dato alla nostra società ed un arrivederci a presto...

Buona invece la "prima " di Gabriele Canuzzi che ci darà una grossa mano per il resto della stagione nel reparto guardie.

I parziali:  18-19 / 37-36 / 55-48 / 66-54.

I tabellini: Schiano S. 8, Canuzzi G. 10, Vongher A. 4, Benicchi G. 1, Alocci R. , Benedetti A. 2, Figara M. , Della Monaca F. 2, Cerulli L. 13, Costaglione L. 18, Canessa R. 4, Fanciulli R. 4.   Coach: Aglianò T.