Matematicamente tra le prime due...

UNDER 14
Regular Season - turno n.8
Meloria Basket 2000 33 - 76 Argentario Basket
24/02/2018 17:00


Gli Under 14 sbancano Livorno sponda Meloria Invictus e con una giornata di anticipo passano il turno piazzandosi, almeno per ora, al secondo posto in classifica. Follonica oramai è terza anche se perdessimo in casa contro Donoratico nell'ultima giornata di campionato, cosa che ci permetterà di qualificarci alla seconda fase tra le prime della classe. "Per noi questo è un traguardo importantissmo - a sottolinearlo è coach Busonero - contro ogni pronostico della vigilia. Cecina, Follonica, Grosseto erano le favorite ad inizio torneo, mentre noi e Donoratico dovevamo lottare per la quarta piazza. Dopo più di quattro mesi di partite abbiamo dimostrato di navigare nei piani alti della classifica e di lottare per il primo posto con i cugini del capoluogo di provincia. Partita dopo partita abbiamo creduto nelle nostre possibilità riuscendo ad incamerare un numero considerevole di successi, soprattutto lontano dalle mura amiche. Il Pispino è risultato un fortino inespugnabile che, ad una giornata dalla fine della prima fase, rimane imbattuto da più di dodici mesi. Per noi questo è un traguardo che ci riempie di gioia, ma non ci soddisfa, perchè siamo pronti ad affrontare la seconda fase più aggueriti che mai. Grazie ai ragazzi, ai genitori e a tutto l'ambiente societario che ci ha permesso di dare il meglio che potevamo in questa fase agonistica." Anche a Livorno non c'è stata storia con i ragazzi santostefanesi capaci d'incamerare la 15^ vittoria su 17 incontri disputati. A riposo Broscenco e Celata, Busonero parte con Paolini, Della Monaca, Brugi, Solari e Ballerano. La difesa a tutto campo argentarina fa subito la differenza con diverse palle recuperate e canestri conseguenti. Sono Paolini sotto i tabelloni e Della Monaca palla in mano ad essere più concreti, ma anche gli altri si fanno sentire in ogni angolo del campo. +12 già dopo 10 minuti e vantaggio che aumenta con Busonero che svuota piano piano la panchina. Costaglione e Diego Fanciulli sono ispirati, mentre i padroni di casa sembrano parecchio confusionari. All'intervallo siamo sul +28 Argentario, situazione migliore rispetto la partita dell'andata del Pispino dove dopo 20 minuti di gioco eravato a +15. In pratica il match finisce qua, perchè ad inizio ripresa continuiamo ad imporre il nostro gioco. +39 al 30° e partita chiusa con spazio a tutti i ragazzi a disposizione con canestri importanti di Alocci, Sebastiano Fanciulli, Solari e compagnia. La sirena finale sancisce il passaggio del turno e nel prossimo match al Pispino contro Donoratico l'obiettivo sarà quello ci difendere l'imbattibilità casalinga. Bravi tutti e forza ora...

 

I parziali: 8-20 / 14-42 / 22-61 / 33-76.

 

Il tabellino: Della Monaca F. 12, Costaglione L. 14, Fanciulli S. 4, Ballerano L. 2, Cerulli D. 7, Brugi A. 2, Alocci M. 3, Fanciulli D. 9, Solari G. 5, Paolini G. 14, Mataloni M., Cerulli L. 4. Coach: Busonero C.



Tiri
-T1T2T3 PtVal
Ballerano
Luigi
0/11/60/0 2 14
Brugi
Alessio
0/61/60/0 2 -6
Della Monaca
Francesco
4/84/80/4 12 14
Paolini
Gabriele
2/96/100/0 14 27
Solari
Giacomo
1/32/40/0 5 7
Costaglione
Lorenzo
4/105/120/0 14 25
Cerulli
Lorenzo
2/41/20/0 4 5
Fanciulli
Diego
1/24/70/0 9 13
Cerulli
Daniele
1/23/130/4 7 -6
Fanciulli
Sebastiano
0/22/50/0 4 9
Alocci
Michael
0/00/11/4 3 2
Mataloni
Michele
0/00/00/0 0 0
Totali 15/4729/741/12 76 104